PASTA PASTICCIATA AL FORNO

Considerando che domani è un giorno di festa, ho deciso di postare questa fantastica ricetta : orecchiette pasticciate al forno. Il  bello di questo primo piatto  è che, oltre ad essere una vera squisitezza, si può preparare in anticipo e gratinare dieci minuti prima di servire. Il ragù di carne insieme al prosciutto,alla scamorza affumicata e al formaggio rende il tutto superlativo!




Ingredienti
400 g di orecchiette di semola fresche
300 g di macinato di maiale o vitello
un litro di passata di pomodoro
100 g di scamorza affumicata
200 g di prosciutto cotto in cubetti
100 g di parmigiano grattugiato
mezzo bicchiere di vino rosso
olio e.v.o. q.b.
sale e pepe q.b.
mezza cipolla
burro q.b.

Procedimento
Fate rosolare la cipolla in due cucchiai di olio
aggiungere la carne macinata e fate rosolare fino a quando questa si è quasi attaccata
sfumate con il vino rosso ,salate pepate e fate cuocere fino a quando il vino sarà evaporato
versate la passata e fate cuocere a fuoco basso
cuocete la pasta al dente e conditela con il ragù
imburrate una teglia e versatevi metà della pasta,sovrapponete la provola il prosciutto e metà del parmigiano
versate il resto della pasta e spolverate con altro parmigiano e fiocchi di burro
infornate a 180° per 15 minuti circa
servite calda

Commenti

Post più popolari