CROCCANTE ALLE MANDORLE

Quando preparo il croccante mi ricordo delle feste paesane calabresi.In questo periodo la frutta secca non deve proprio mancare nella mia dispensa.Il segreto per realizzare un ottimo croccante è non mescolare subito lo zucchero ma aspettare che questo si sciolga da solo






Ingredienti
250 g di zucchero
250 g di mandorle (vanno bene anche non pelate)
mezza tazzina d'acqua

una bustina di vanillina

PROCEDIMENTO
mettete a tostare le mandorle in forno a 180 ° per pochi minuti fino a quando diventano appena dorate
mettete in una piccola pentola lo zucchero,l'acqua e la vanillina e mettetela sul fuoco
girate solamente appena vedete che lo zucchero ha iniziato a sciogliersi
girate e quando lo zucchero si è sciolto completamente e ha preso un colorito ambra versate le mandorle,spegnete e amalgamate il tutto velocemente
versate il composto su un piano rivestito di carta forno
coprite con un altro foglio di carta forno e aiutandovi con un mattarello schiacciate leggermente
tagliate a quadratini quando è ancora caldo
avvolgete in carta trasparente come se fossero delle caramelle e servite o regalate




Commenti

  1. E' buonissimo!!!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  2. Ma che bontà!!!Io adoro il croccante con la frutta secca e per il periodo natalizio lo trovo veramente appropriato!

    RispondiElimina
  3. Possano le cose semplici, le gioie vere scaldare il tuo cuore…riempire la tua casa e durare per tutta la vita.

    Tantissimi auguri di buon Natale

    Con affetto e stima

    Francesco

    RispondiElimina

Posta un commento

Post più popolari