CRISPELLINE DA APERITIVO

C'è un  bar sul corso di Reggio Calabria famoso per queste crispelline.Ricordo che da ragazza  andavo con le mie compagne di scuola a prenderne delle porzioni da gustare mentre sbirciavamo le vetrine.Vi do la ricetta tra ricordi e sapori del passato...





Ingredienti
500 g di farina 00 
15 g di sale
50 g di zucchero
25 g di strutto
2 bustine di lievito Mastro fornaio
300 ml di acqua circa
10 alici sott'olio
olio per friggere Dante

PROCEDIMENTO

Disponete la farina a fontana con al centro il lievito,il sale e lo zucchero,mescolate
aggiungete lo strutto e continuate ad amalgamare gli ingredienti
versate l'acqua e formate un panetto liscio e morbido
stendete una piccola parte di pasta e disponete al centro le alici
chiudete e formate dei cordoncini che allungherete con le mani
tagliate in piccoli pezzetti e fare lievitare fino a quando raddoppieranno di volume
friggete in abbondante olio di semi,mettete su carta assorbente e servite.Sono buone anche tiepide!





Commenti

  1. che spettacolo! non so te ma io al fritto difficilmente resisto ^_^
    MI sono unita ai tuoi fan se ti va passa da me^_^

    RispondiElimina
  2. Oh ma che spettacolo!!!
    Ti abbraccio

    RispondiElimina
  3. Molto sfiziose, una tira l'altra!!!

    Ti seguo su blog lovin.

    RispondiElimina
  4. Doryyy che languorinooo! <3 Troppo buone le crispelline :))) Un abbraccio amica mia! <3

    RispondiElimina
  5. Sono squisita ma a megli amici non tanto mi piacciono e ci ho messo i wustell sono buoni anche così

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Devo essere ottimi anche con i wustel,brava e grazie che ci segui.A presto

      Elimina

Posta un commento

Post più popolari