LINGUINE AGLI ASPARAGI SELVATICI


Gli asparagi selvatici rispetto a quello coltivati hanno decisamente un 'altro sapore.Mentre quelli coltivati hanno un gusto dolciastro,questi sono un pò amarognoli ma a mio modesto avviso molto più buoni.Andare in cerca degli asparagi è divertente e salutare...su tutti in cerca...






INGREDIENTI
300 g di  pasta linguine
400 g di asparagi selvatici
uno spicchio d'aglio
olio e.v.o Dante q.b.

PROCEDIMENTO
tagliate gli asparagi in piccoli pezzi con le mani scartando la parte più dura del gambo
mettete a dorare lo spicchio d'aglio in padella con un due cucchiai di olio,togliete l'aglio e aggiungete gli asparagi,salate e versate mezzo bicchiere d'acqua
lasciate cuocere con il coperchio senza far asciugare troppo
versate la pasta cotta al dente e saltate a fuoco vivace
potete se preferite aggiungere una manciata di parmigiano e servite
tovaglietta,piatto,bicchieri e posate villa d'este





Commenti

  1. Mio marito li adora questi selvatici e le tue linguine sono per me un ottimo suggerimento. Grazie.

    RispondiElimina
  2. ciao!
    Mi sono unita ai tuoi lettori; il tuo blog è molto interessante e ricco di belle idee!
    se ti va, passa a trovarmi!
    http://ildiariodellamiacucina.blogspot.it/

    RispondiElimina
  3. complimenti cugina.... hai fatto un piatto tipico romanesco. e te venuto veramente buono. SALUTAMI CARMINE. DA GIUSY E CARMELO.

    RispondiElimina

Posta un commento

Post più popolari