CRISPELLE CON LO ZUCCHERO


Ci sono delle tradizioni che ti porti dietro in qualsiasi posto tu vada.Fare le crispelle l'8 dicembre,giorno dell'Immacolata è un vero e proprio rito a casa mia.Ogni anno la mia cucina è investita da un buonissimo odore di fritto che si espande per tutta la casa.Che siano ricoperte di zucchero o che abbiano al loro interno dei pezzettini di alici,sono una vera bontà




Ingredienti
500 g di farina 00 molino chiavazza
una bustina di lievito Mastro fornaio
due cucchiaini di zucchero
4 cucchiaini di sale
olio per friggere q.b.
Zucchero q.b.
400 ml di acqua

PROCEDIMENTO
Disponete in un recipiente la farina con il lievito,i due cucchiaini di zucchero e il sale e mescolate
Aggiungete l'acqua e impastate bene
dovrete ottenere un impasto liscio e filante
Lasciate lievitare per almeno un 'ora finchè l' impasto raddoppierà di volume
poche per volta,prendendo un po con le mani e tuffandole in padella
friggete in abbondante olio caldo
Eccole qua passatele nello zucchero oppure potete farcirle con la nutella!
tovaglietta e piatto villa d'este









Commenti

  1. Oggi giorno dell'Immacolata (il mio Onomastico) è gran festa in paese e la via centrale è piena di bancarelle che ffriggono quintali di meravigliose e ghiotte Crispelle o "Crispeddi"!
    ottime le tue,brava.
    Grazie per avermi pensato con un premio ma non sono riuscita a capire quale ,dove lo posso vedere? :P

    RispondiElimina
  2. Auguri!!!Vai nella sezione premi e lo trovi!Ciao cara!p.s quello con il fiore!

    RispondiElimina
  3. Gnammy deliziosi! Buona serata

    RispondiElimina
  4. Tesoro.. che meraviglia devono essereeeee! :D Complimenti amica cara.. mi hai fatto venire una voglia!! :D Un abbraccio forte forte!

    RispondiElimina
  5. questa potrebbe essere un'ottima tradizione da scopiazzare :-) buone le frittelle!!!! gnam gnam
    non posso farle a quest'ora!!! ma che voglia...

    buonanotte
    Sara

    RispondiElimina
  6. Devono essere favolose... Che bella tradizione! :o)

    RispondiElimina
  7. mmmmmm, Dorina ma che bonta', anche io spesso li faccio per le vigilie, certo con la nutella è una vera goduria :-)))))

    RispondiElimina
  8. grazie per aver pensato a me, buona domenica.

    RispondiElimina
  9. una tira l'altra!
    bacione grande

    RispondiElimina
  10. Buone,sono uguali alle nostre,noi le chiamiamo pettole..

    RispondiElimina
  11. Di solito io faccio le frittelle,ma provare con le crispelle non mi dispiacerebbe per niente, sembrano fantastiche!!!

    RispondiElimina
  12. Conosco la bontà di queste delizie! Un bacio

    RispondiElimina
  13. Mi sembra di sentire il profumo, che bontà :)

    RispondiElimina

Posta un commento

Post più popolari