PASTA ALL’AMATRICIANA


Lo so,sull’amatriciana ci sono tante teorie,cipolla si,cipolla no,pelati si passata no.La mia amatriciana è questa,l’unica cosa che so è che non è mai rimasta nel piatto.Ho usato gli spaghetti perché avevo finito i bucatini ma il risultato è buono comunque!



Ingredienti 
200 g di spaghetti
200 g di pancetta  a cubetti
500 ml di passata di pomodoro
Sale q.b.
Un cucchiaino di peperoncino in polvere
Un cucchiaino di zucchero
Parmigiano q.b

PROCEDIMENTO
 fate rosolare bene la pancetta in un filo d’olio a fuoco dolce
 la pancetta deve risultare croccante
versate la passata,mettete un cucchiaino di zucchero,un pizzico di sale e il peperoncino
dopo aver cotto la pasta al dente saltatela nel condimento,spegnete il gas e mantecate con abbondante parmigiano

eccola qua buonissima!









Commenti

  1. Un classico che piace e la tua mi sembra prprio buona.Ciao.

    RispondiElimina
  2. la faccio spesso anch io ed è un bontà infinita, è uno di quei piatti che se si hanno ospiti non si sbaglia mai....ciao kiara

    RispondiElimina
  3. Gli spaghetti credo che siano qualcosa di meraviglioso.. cipolla si, cipolla no; pomodoro passato, non passato! :D Mmmmh, che bontà! Un bacione grande!

    RispondiElimina

Posta un commento

Post più popolari