BACI DI DAMA

Questi sono i miei biscottini preferiti infatti li preparo molto spesso,diciamo che sono un must nella mia cucina.Ho usato le mandorle ma si possono utilizzare anche le nocciole.Per la riuscita di questi biscotti è importante nel frullare le mandorla,non far uscire l’olio,per questo vi consiglio non solo di frullarle assieme allo zucchero ma di congelarle precedentemente.Potete benissimo conservare questi biscotti in una scatola di latta.


Ingredienti:
250 g di mandorle
250 g di zucchero
250 g di farina
250 g di burro
150 g di cioccolato fondente

PROCEDIMENTO
Frullate le mandorle con lo zucchero,devono risultare fine come farina.
mescolate nella ciotola la farina,la mandorle in polvere e impastatele con il burro.
formate un panetto,avvolgetelo nella pellicola e lasciate riposare in frigo per mezz'ora
stendete l’impasto e con l’aiuto di un tagliapasta formate tanti dischetti
formate delle palline con i palmi delle mani e disponetele su una teglia rivestita con carta da forno. Cuocete in forno preriscaldato a 170 gradi per 15 minuti
spezzettate il cioccolato e fatelo sciogliere a bagnomaria
 con un cucchiaino mettetene una grossa goccia di cioccolato sul biscotto,unite a due a due le palline 
formate i baci e lasciate solidificare il cioccolato






















Commenti

  1. Eccomi !!!! Mi aggiungo ai tuoi lettori, ti va di contraccambiare, così non ci perdiamo di vosta, baci cara!

    RispondiElimina
  2. I baci di dama piacciono tanto anche a me e non li ho mai fatti :(
    Ti sono riusciti benissimo, complimenti :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie mille...prova a farli sono semplici e...buonissimi...baci cara

      Elimina
  3. ciao ti ho conosciuta per caso e ho trovato qualche ricettina che proverò sicuramente da oggi hai una fans in più se ti va vienimi a trovare ciao rosa

    RispondiElimina
  4. Visto il nome del mio blog, ti ringrazio in questo post! :)
    Grazie mille del tuo commento e di essere passata! Sei stata molto gentile e carina ;)
    buona serata
    Nelly

    RispondiElimina

Posta un commento

Post più popolari